giovedì 25 ottobre 2012

1° Kal contiguous ' Edera'


Nel gruppo Top-down in italiano, abbiamo iniziato il nostro 1° Kal con un modello contigous. Per chi non lo sapesse ancora il contigous è un metodo per lavorare top-down un capo a maglia,ottenendo una manica a giro.Infatti, in questo caso , il lavoro comincia dalla nuca e con opportuni aumenti  crea la spalla e il giromanica per poi proseguire come un normale top-down. Per l'occasione ho voluto cimentarmi con un nuovo modello che ho chiamato 'Edera' per il pannello centrale che lo adorna ( nome dovuto a Paolo Dalle Piane che ha fornito lo schema del punto) . E così non ne verrò più fuori, dal vizio del top-down , intendo... 

mercoledì 17 ottobre 2012

Basco fresco autunno


Da quando ho fondato il nuovo gruppo 'top-down in italiano' cerco sempre progetti che si possano realizzare con questo metodo, e così ho rivisitato il mio vecchio ' basco nero' e ne ho fatto una versione top-down. Il risultato è stato così soddisfacente che penso userò sempre questo come base per futuri cappelli, ne vale davvero la pena anche se bisogna impratichirsi con il gioco di ferri.










Occorrente:
1 gomitolo di 'Merinos extra' di lane Mondial
Un gioco di ferri n.5 ( 4 ferri)
Ago da lana
Forbici, segnapunti

Abbreviazioni:
dir (diritto)
rov (rovescio)
ass (assieme)
aum (prendere il punto sottostante e lavorarlo a dir)
avv (avviare)
rip (ripetere), *-* (ripetere da * a *)
lav (lavorare)
gett (gettato)
g (giro)
I numeri in () indicano il numero di maglie sul giro

Campione: 10 cm x 10 cm = 20 maglie x 27 ferri
diametro basco : 32 cm
diametro interno: 17,5 cm
Per avere un basco di misure più ridotte, utilizzare in alternativa un filato più sottile e i ferri n.4


Spiegazioni:
Comporre il cerchio magico e avviare 9 maglie su di esso, distribuendole su tre ferri.
1° giro: * 1 dir, 1 aum *, ripetere da * a * per 9 volte (18) e mettere un segnapunti per segnalare il cambio di ferro
2°g e giri pari fino al 32° : a dir
3°g : * 2 dir, 1 aum , ripetere da * a * per 9 volte (27)
Continuare allineando gli aumenti a quelli dei giri precedenti fino al 31° giro, quando si avranno in tutto 153 maglie sui ferri (51+51+51)
Lavorare a dir dal 32° al 41° g diminuendo 1 maglia nel corso del 40° g (152)

42° e 43°g : * 2 dir, 2 rov*: ripetere da * a * fino alla fine del giro
44° e 45° g: * 2 rov , 2 dir *: ripetere da * a * fino alla fine del giro
46° e 47°g: come il 42°
48°, 49° e 50° g: a dir
51°g : *6 dir, 2 ass a dir*, rip da * a* fino alla fine del giro in modo da avere 136 maglie sui ferri.
Lavorare a coste 1/1 per 8 giri ( dal 52° al 59°) e infine a dir per 3 giri.
Chiudere tutte le maglie e indossare con orgoglio, pavoneggiandosi con gli amici!

Buon lavoro.
Lucia 

Un grazie di cuore alle mie due tester Rosalba Strega e Mette Buchreitz






sabato 4 agosto 2012

mercoledì 1 agosto 2012

1° kal blu cardigan di Teri

Vi ho già raccontato del nuovo gruppo su facebook  Top-down in italiano che si propone di insegnare a lavorare i capi a maglia dall'alto in basso ( top-down raglan e contigous), ma con spiegazioni in italiano. Io e le mie preziose amministratrici Filly Liseo (fantasia-manualita.blogspot.it) e Rosalba Strega (lanainmovimento.blogspot.it) , insieme agli altri membri del gruppo, condividiamo questa passione e cerchiamo di rispondere ai dubbi e alle richieste che possono nascere sia da parte delle principianti che delle più esperte .
 A proposito, il banner che vedete è stato creato da Luca Zagliani (creareconfantasiecountry.blogspot.it)

 Da oggi presso il nostro gruppo è iniziato il kal sul mio modello top-down 'blu cardigan di Teri, modello che chi vuole potrà variare a piacimento.: manica corta o lunga ,punto traforato o trecce , coprispalle o cardigan . Perché il vantaggio del metodo top-down è che si può creare qualcosa di personalizzato secondo i propri gusti e il proprio fisico . Che aspettate ? I primi passaggi del fototutorial sono già stati postati . Il Kal durerà 1 mese e mezzo, c'è tempo per iscriversi !

giovedì 26 luglio 2012

Avvio delle maglie sui ferri



In questo video su Youtube , spiego come avviare le maglie in modo da avere già il primo ferro lavorato .

venerdì 6 luglio 2012

Top - down in Italiano

Su facebook c'è il nuovo gruppo Top- down in Italiano che si propone di divulgare il metodo top - down di costruire i capi a maglia ed uncinetto . Infatti , mentre abbondano i pattern e i testi scritti in Inglese , nella nostra lingua c'è ancora poco materiale e molte magliste non conoscono ancora queste novità . Venite a trovarci pure voi e date il vostro contributo !

venerdì 22 giugno 2012

Ricopriamo le penne

Adesso che la scuola è finita mi è venuta la mania di ricoprire le penne , in modo da non perderle più con facilità ( i miei figli e i miei alunni mi fregano più o meno 3 penne a settimana ) . Così agghindate le mie penne saranno più facili da ritrovare !

Per ricoprirle occorrono poche gugliate di cotone e un uncinetto n. 2 .

Spiegazioni :

Fare un cerchio magico e lavorare all'interno 8 maglie basse o più a seconda della larghezza della penna che volete ricoprire .Lavorare una  maglia bassa su ogni maglia bassa sottostante  senza mai chiudere il giro   con il rovescio fuori .Quando la lunghezza sarà uguale a quella della penna ,** lavorare 30 catenelle , puntare sulla 4° catenella e fare in essa 3 maglie alte , 3 maglie alte su ognuna delle successive 14 catenelle , 1 maglia bassissima su ognuna delle catenelle restanti , 3 maglie basse alla base ** , ripetere da ** per altre due volte . Spezzare il filo , infilare la penna  e formare un nodo tra i tre ciuffi decorativi .

mercoledì 13 giugno 2012

Swap fiori dell'isola creativa


Nel forum isola creativa ( il forum delle creative siciliane ) durante il mese di maggio si è svolto lo swap fiori .In queste foto il bellissimo regalo che ho ricevuto da Antonella . Grazie mille !

sabato 19 maggio 2012

collana big bubble

Questa divertente collana che vi ho già presentato ( con il nome di collana 4 palle ) , si realizza in poco tempo  ed è particolarmente adatta ad essere indossata in estate , ma se piace, nulla vieta di farne una versione invernale in lana sottile .   Se invece avete a disposizione un filato dal diametro maggiore , vi consiglio di contare un minor numero di giri e di aumenti perché il rischio è di ritrovarsi con delle grosse salsicce al collo . Comunque ognuno potrà farsi guidare dal proprio personale gusto per ottenere il risultato che preferisce . 

SPIEGAZIONE :
Materiale occorrente : cotone sottile , uncinetto n. 2 , e poca ovatta per imbottire .
La collana è realizzata interamente a punto basso , lavorando in tondo e senza mai chiudere il giro . Il rovescio del lavoro è rivolto all'esterno e bisogna prendere solo il filo di sopra  ( questo facilita la lavorazione in tondo )

 Avviare 5 catenelle e chiudere in tondo , lavorare una maglia bassa per ogni catenella prendendo solo il filo esterno e senza mai chiudere il giro .
Cordoncino  Proseguire lavorando una maglia bassa su ogni maglia bassa sottostante per circa 44 giri .

Pallina  
Lavorare 2 maglie basse su ogni maglia bassa sottostante per 16 volte e poi 1 maglia bassa su ogni maglia sottostante per 6 giri .Imbottire la pallina  con l'ovatta.
Lavorare 2 maglie basse chiuse assieme ( corrispondente a 1 diminuzione ) per 16 volte 


Continuare la lavorazione del cordoncino per 4 giri  e  poi fare un'altra pallina , per 2 volte ( 3 palline in tutto)

Lavorare il cordoncino per altri 19 giri 

Salsicciotto
Lavorare 2 maglie basse su ogni maglia bassa sottostante per 16 volte e poi 1 maglia bassa su ogni maglia sottostante per 20 giri , a questo punto bisogna imbottire .
Lavorare 2 maglie basse chiuse assieme ( corrispondente a 1 diminuzione ) per 16 volte

Ancora cordoncino per 4 giri , un'altra pallina e poi finire il lavoro con 40 giri di cordoncino . 
Cucire le due estremità della collana e infine indossare con orgoglio ! 











martedì 15 maggio 2012

Biscotti al burro


Magnifici questi biscottini che ho realizzato con mia figlia, semplici e veloci da realizzare ma con un risultato da pasticceria .La ricetta l'ho scoperta  in questo blog :
 idolcidilaura.blogspot.it.
Provateli !

venerdì 4 maggio 2012

La collana 4 palle



La mia nuova collana all'uncinetto ( è diventata proprio una fissa ) , con 4 palle in 3 D . Le spiegazioni al più presto . E magari un videotutorial

martedì 10 aprile 2012

Torta di compleanno in pasta di zucchero



Come sapete da poco ho iniziato a decorare torte con la pasta di zucchero e devo dire che sto avendo grandi soddisfazioni . Oggi , ad esempio , ho realizzato  questa per la festicciola dei tredici anni di mia figlia . Non è carina ?
qui potete trovare le spiegazioni e la foto della mia prima torta . Noterete che ho fatto passi da gigante !

venerdì 6 aprile 2012

Cuddura cu l'ova

Dalle mie parti questo dolce veniva donato ai bimbi, per Pasqua , molto prima che si usassero le uova di cioccolata . E' molto semplice da preparare e si può realizzare in varie forme e dimensioni ma tutte devono contenere una o due uova sode .Ci sono quelle in pasta di pane o dolci come queste preparate da me .

Ingredienti per 6- 7 cuddure piccole  :
Per l'impasto:
700 g di farina 00
300 g di zucchero
250 g di burro
2 uova intere
1 bustina di vanillina
latte q.b.
cuocere a parte 7 uova sode

Ho messo tutti gli ingredienti nel bimby e ho aggiunto un po' di latte fino ad ottenere una consistenza morbida ma malleabile . Ho steso con il mattarello la pasta con forme diverse e ho posto a centro di ogni forma un uovo . Successivamente ho spennellato con un uovo sbattuto e ho posto in forno a 180° per circa  20 minuti . Con la pasta rimasta ho preparato degli ottimi biscottini da prima colazione . Buoniiiii!

lunedì 12 marzo 2012

Ancora collane!!

Le ragazze del Social Crochet , di cui ho parlato nel post precedente , continuano sfornare collane . Eccone una carrellata . Belle vero ?






sabato 3 marzo 2012

Le collane del Social Crochet

Vi ho già parlato del gruppo Social Crochet fondato su Facebook da Roberta Castiglione di creakit.blogspot.com e del Social dedicato alla mia collana di turchesi .
Con l'aiuto di Rossana Manassero  per i  consigli tecnici  e di Agnese Ferrero che ha testato il tutorial , per me è stato molto semplice e divertente  lavorare insieme a tante brave uncinettatrici . Spero possano portare in giro per l'Italia le loro collane che vi mostro con molto orgoglio in queste foto ! 




Licia Brivitello

Agnese Ferrero








Irene Guerrieri




Esterina Borin

Cinzia Giuliano Guerrieri

Alessandra Meloni


La mia collana per il Social

martedì 21 febbraio 2012

Social crochet


Da quando sto su facebook faccio anche parte del gruppo Social Crochet creato da Roberta Castiglione (robertafilavafilava.blogspot.com) , dove si lavora insieme (virtualmente ) all'uncinetto durante appuntamenti fissati con data e ora . I lavori che vengono realizzati sono semplici , da finire in massimo un paio d'ore con grande soddisfazione delle crochettiste .
Prossimamente anche il mio pattern  La collana di turchesi sarà oggetto di un Social l'appuntamento è fissato infatti per mercoledì 29 febbraio alle ore 21.30,e io stessa seguirò le fasi della realizzazione della collana da parte delle partecipanti . Se siete interessate dovete iscrivervi al gruppo dalla pagina su facebook e collegarvi, uncinetto alla mano , nella data fissata . 

martedì 14 febbraio 2012

Torta in pasta di zucchero

 Continuano i miei esperimenti per imparare a decorare le torte con la pasta di zucchero , ogni occasione è buona per condividere con gli altri la gioia di una bella e buona torta , Questa l'ho preparata qualche giorno fa per l'onomastico di mia mamma . Buonaaa ! Il metodo usato sempre questo . Ma voglio diventare sempre più brava in quest'arte della decorazione .